1992

Incontra a Pontedera il Professor Paolo Agostini, figura carismatica e peculiare che lo coinvolge e sprona con i suoi famosi richiami ”scrivi!’’ e ‘’ti metto E’’.
Sarà proprio imitando il professore che inizieranno le prime sfide di pronunzia ed arriveranno le prime soddisfazioni come le ‘’tre A’’ prese in terza media.